• Omeopatia

    Omeopatia: scopri la cura dolce e potente che ti aiuta a stare bene

    Scopri di più!
  • La prima visita

    Prima visita? Se non sei mai stato dall’omeopata, niente paura: ecco quello che succede e che c’è da sapere.

    Scopri di più!
  • I percorsi di benessere

    Non solo omeopatia: agopuntura, psicoterapia, biomesoterapia. Scopri tutti i nostri percorsi di benessere.

    Scopri di più!

Psicoterapia


La psicoterapia consiste nell'uso a scopo terapeutico di metodologie psicologiche: e si fonda sull'interazione personale tra psicoterapeuta e paziente. Può favorire un cambiamento della persona che le permetta di superare i problemi in modo efficace e duraturo.

La psicoterapia mira ad aumentare il benessere individuale e la salute psicologica. Ricorrendo alla psicoterapia, si possono risolvere i conflitti a livello psicologico, e scompaiono la depressione, le fobie, ecc. Infine essa migliora le relazioni e il comportamento sociale della persona.

Il Centro permette un’ampia scelta tra validi professionisti con diverse impostazioni culturali: cognitivista, rogersiana, antroposofica steineriana, junghiana, ecc.

 

Psicoterapia antroposofica /steineriana


Con lo sviluppo della consapevolezza aumenta la possibilità di influire sulla propria costituzione e di utilizzare al meglio le forze di guarigione.


Il Centro Masi Elizalde propone un servizio di psicoterapia con impronta antroposofica. La nostra psicoterapia, cioè, si basa sui modelli e sulla dottrina formulata da Rudolf Steiner, fondatore dell’antroposofia.


La psicoterapia condotta alla luce dell'antroposofia è molto vicina alla "tecnica" junghiana, per quanto riguarda il colloquio e l'interpretazione dei sogni. E c’è dell’altro: alla base del suo intervento il terapeuta si serve di un elemento "artistico". Il metodo è al servizio del terapeuta, e non viceversa. (Un esempio di questo tipo di atteggiamento terapeutico possiamo osservarlo anche nella "terapia centrata sul cliente" di Karl Rogers.)

psicoterapia

Il Modello antropologico di Rudolfh Steiner si basa sulla triarticolazione corpo-anima-spirito. E in psicoterapia, la diagnosi secondo questo modello si fonda su tre criteri:



  • Lo studio del modo in cui arriviamo nella nostra esistenza fisica e dell'evoluzione della prima infanzia.

  • Lo studio biografico che rilevi gli eventi particolari nella vita del o della paziente e il significato che egli stesso o ella stessa ha attribuito a quegli eventi.

  • Lo studio dei fattori sociali e culturali che influenzano l'epoca moderna, presupposto necessario per distinguere (secondo il principio dell’ evoluzione della coscienza) una coscienza sana da una condizione morbosa.


Questi principi ci permettono di vedere la condizione di sofferenza sia dal punto di vista del passato, sia con una prospettiva futura.

La malattia, la crisi animica, può essere vista così come una preparazione allo sviluppo di nuove capacità per far fronte ai propri compiti e al proprio destino.
In questa ottica essa diventa un'opportunità evolutiva e un' occasione per rafforzare il proprio IO.

Nella visione di Steiner dell'evoluzione umana, infatti, attraverso gli ostacoli ci viene incontro il futuro, ci viene incontro il nostro Io spirituale. Ed è l'anima l'anello di congiunzione tra l'elemento corporeo e quello spirituale, il ponte tra le tenebre e la luce.


Nella visione antropologica moderna l'anima è negata o tuttalpiù ricondotta a epifenomeno di processi fisiologici. È invece importante ridare fondamenta a questo ponte, è indispensabile riconoscere la vita dell'anima, le sue qualità (pensare, sentire e volere) e i suoi processi di sviluppo, per poter prendere coscienza di noi stessi e ricollegarci al nostro nucleo eterno.

Se ognuno di noi, con un po’ di immaginazione, pensasse di portare a sviluppo i propri talenti, avremmo la visione gigantesca di che cos'é l'uomo: un essere che ha davanti a sé un cammino di pienezza.

Gabriella Guidi, Psicoterapeuta

Vai alla pagina dedicata ai servizi e alle attività del Centro Masi Elizalde e scopri come la psicoterapia può aiutarti a guarire e a vivere meglio.

Per approfondire:

in questo sito ci sono consigli generici, contatta il medico per averne di personali!

Torna su